Le Campanelle di Chantecler

Chantecler nasce dall'amicizia e dalla creatività di Pietro Capuano e Salvatore Aprea, che nel 1947 viene fondata Chantecler e inaugurata la prima Boutique a Capri. Con gli anni Chantecler ha visto aumentare sempre più la sua fama ed ha aperto Boutique sia in territorio nazionale (Cortina e Milano) sia in territorio internazionale (Tokyo, Astana, Hong Kong).
Molte sono le collezioni di Chatecler tra cui: capri 1947, marinelle, diamour & folies, divina, enchanté, et voilà, spirulette .... ma Chantecler risulta esser famosa in tutto il mondo per la collezione"Campanelle"
La genesi di questi splendidi gioielli risiede in un'antica leggenda che narra come San Michele aiutò un pastorello disperato in cerca della sua unica pecorella scomparsa, donandogli una speciale Campanella capace, a ogni tintinnio, di esaudire qualunque desiderio. E fu così che il pastorello, grazie al dono di questa Campanella, ritrovò la sua pecorella smarrita.
Nel 1944 i fondatori della maison Chantecler, Pietro Capuano e Salvatore Aprea, seguendo l'antica leggenda di San Michele crearono una campana di bronzo e la donarono come simbolo di pace all'allora presidente degli Stati Uniti Franklin Delano Roosevelt. Un esemplare unico, ancora oggi custodito ed esposto al Franklin D. Roosevelt Presidential Library and Museum di New York. Di lì a pochi mesi, la seconda guerra mondiale si concluse. La Storia della Campanella Chantecler parte proprio da qui, e da questo avvenimento che ha confermato la "campanella" come il porta fortuna, che l'ha reso un gioiello amato dalle donne di tutto il mondo.

Presso i nostri negozi potete trovare tutte le informazioni riguardo le collezioni e i prodotti Chantecler.
Ferrari Luca Gioielli concessionario ufficiale Chantecler gioielli

Richiedi maggiori informazioni
Richiedi maggiori informazioni